corner sito albo

corner sito registri

PETRONÀ, CARABINIERI NELLE SCUOLE PER DIFFONDERE LA LEGALITÀ.

IL CAPITANO ALBERICO DE FRANCESCO:

“LA ‘NDRANGHETA UNA VERGOGNA.”

momenti incontro 1

Bullismo, cyberbullismo, uso e abuso di droghe, utilizzo consapevole della rete, ludopatia, criminalità organizzata, ma anche il contributo dato dall’Arma su tutto il territorio nazionale.

Quando i Carabinieri si interfacciano con le scuole, non mancano gli argomenti da trattare per prevenire forme di devianza sociale.

E’ successo anche nel piccolo paese del catanzarese dove, oggi mercoledì 27 febbraio 2019 presso sede centrale di via Arenacchio, gli studenti della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “Corrado Alvaro” di Petronà, con sedi staccate di Andali e Cerva, hanno incontrato il Capitano della Compagnia carabinieri di Sellia marina Alberico De Francesco nell’ambito del progetto “Contributi dell’Arma alla diffusione della cultura della legalità”.

Il comandante di origini campane sa coniugare la conoscenza delle leggi a spiccate doti comunicative: “ Indossare la divisa dei Carabinieri – ha asserito De Francesco- è per noi un orgoglio. I Carabinieri ci sono sempre, di notte e di giorno, i Carabinieri sono presenti ovunque, anche nei piccoli paesini, i Carabinieri sono missionari. Dico ai ragazzi che la rete internet è piena di pericoli e si lascia sempre una traccia di quel che si fa. Bullismo e cyber bullismo sono reati e come tali vengono trattati. L’assunzione delle droghe non solo sono comportamenti antisociali, ma fanno male alla salute. L’alcol è una droga ed è devastante per i giovani. Non è grande chi si droga, è grande chi studia e lavora. La ‘ndrangheta dovrebbe indignare tutti i calabresi, dovremmo vergognarci di farci conoscere in tutto il mondo per una cosa così brutta.”

Obiettivo dell’incontro, introdotto dalla professoressa Ida Grano, è quello di fornire delle informazioni più approfondite ai giovani e ai giovanissimi su temi che li toccano da vicino e su cui spesso hanno idee poco chiare o sovente superficiali. Missione compiuta: il giovane e preparato militare, accompagnato dal maresciallo della locale caserma Giuseppe Tripaldi, ha passato in rassegna le diverse problematiche afferenti il mondo giovanile, per poi rispondere anche alle domande dell’attento uditorio composto da circa cento alunni: quasi tre ore di argomentazioni senza tediare nessuno.

La Compagnia Carabinieri di Sellia marina si occupa con meritori risultati di attività di repressione e lo fa senza trascurare l’approccio educativo e preventivo: sei Istituti comprensivi visiteranno, tra Febbraio e Marzo, la Compagnia carabinieri adiacente alla strada statale 106 e sette, sempre nello stesso periodo, saranno gli incontri sulla legalità organizzati nelle scuole del territorio presilano e ionico: il rispetto delle regole passa anche dai banchi di scuola. Come si inclina il virgulto, così cresce la pianta.

Enzo Bubbo

 

circolari n

Modulistica1

Calendario eventi

Luglio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

ufficio-scol-cal

scuola-chiaro

sidi

fse

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.

Per approfondimenti VISUALIZZA L'INFORMATIVA